Pagina categoria: Non categorizzato

QUALE GIUDICE PER IL BIOLOGICO: Notarella a una sentenza importante
Di Daniele Pisanello, pisanello@lexalimentaria.eu SULLA SENTENZA 1914/2021 RESA DALLA CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE SULLA RELATIVA QUESTIONE DI GIURISDIZIONE IN TEMA DI CONTROLLO E CERTIFICAZIONE DEI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI SECONDO IL [...]
Approfondisci
ABROGAZIONE DELLA LEGGE 283/1962: BREVI NOTE DI COMMIATO
Con il decreto legislativo 27/2021, recante Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/625,[1] l’ordinamento italiano si è finalmente dotato di quelle minime misure di adeguamento [...]
Approfondisci
FORMAZIONE DEGLI ALIMENTARISTI: IL CONSIGLIO DI STATO “CASSA” LA REGIONE CAMPANIA
Per chi opera nell’impresa alimentare, sia manufatturiera che distributiva, il tema della formazione del personale addetto è da tempo oggetto di attenzione e tensioni con i diversificati approcci regionali: con [...]
Approfondisci
SENTENZA LACTALIS: IL CASO E LE DECISIONI DELLA CORTE UE
Origine dell’alimento: condizioni di intervento del legislatore nazionale e (ir)rilevanza della semplice percezione del consumatore L’intervento interpretativo della Corte UE nella causa C-485/18  è originato all’interno del ricorso (2016) presentato [...]
Approfondisci
Sentenza Lactalis: a che punto siamo arrivati?
Origine dell’alimento: le condizioni della Corte di Giustizia. What’s next? Il 1° ottobre 2020 la Corte dell’UE ha pronunciato sentenza nella causa C‑485/18, Groupe Lactalis contro Premier ministre, Garde des [...]
Approfondisci
SANZIONI BIO: IL CONDONO “SANITARIO”
L’art. 43, co. 5, del DL. 76/2020 (qui una prima lettura) interessa da vicino gli operatori del biologico: la disposizione, confermata in sede di conversione in legge, stabilisce una condizione [...]
Approfondisci
NOVELLE DI LEGISLAZIONE ALIMENTARE
DL 76/2020 in vigore dal 17 luglio 2020 Il Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, pubblicato nel supplemento ordinario n. 24 alla Gazzetta Ufficiale n. 178 del 16 luglio 2020, [...]
Approfondisci
La diffida amministrativa agro-alimentare dopo il DL 76/2020
L’istituto della diffida amministrativa per le violazioni di norme agro-alimentari, disciplinata puntualmente dal D.L. 91/2014 , come convertito e noto come decreto Campolibero, è stato profondamente innovato in forza dell’entrata in [...]
Approfondisci
Contattaci

Autorizzo all'utilizzo dei miei dati per la risposta, come da informativa sulla privacy policy

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti
error: Contenuto protetto !