NUOVE REGOLE PER I BABY FOODS IN CILE

Il Cile è prossimo all'adozione di nuove lineeguida sulla etichettatura nutrizionale degli alimenti destinati ai bambini sotto i tre anni e alle madre in gravidanza o in allattamento. La nuova legislazione, ove confermata, disicplinerà i Daily Reference Values (DRVs) and Daily Reference Intake (DRI) relativamente a proteine, vitamine e minerali nei prodotti menzionati.

Da una veloce analisi, i nuovi valori proposti nella bozza legislativa cilena riprendono i valori dell'americana Food and Drug Administration e inparticolare "Daily Values for Infants, Children Less Than 4 Years of Age, and Pregnant and Lactating Women", April 2008, and where these were not available, the "Dietary Reference Intakes (DRIs):  Recommended Intakes for Individuals", Food and Nutrition Board, IOM, National Academies, FR Vol. 72, No. 212, November 2007 (USA).

Entro maggio 2011 avrà termine la fase di consulatazione con gli asltri partner WTO e, quindi, l'adozione finale.

Lex Alimentaria Studio Legale