DATI E TENDENZE DELLA PATATA IN EU

Oltre il 60 % della produzione nazionale di patate è destinato al mercato tedesco, seguono i mercati della Francia, Polonia e altri Stati UE. Diversamente da altri paesi, come Francia e Olanda, l’esportazione tecnicamente intesa, cioè verso paesi non EU, è irrilevante per l’Italia. I dati 2002-2009 evidenziano un preoccupante calo dei quantitativi e dei valori sul principale mercato di sblocco. 

Dati e grafici in allegato.